come smettere con le sigarette

Il fumo è dannoso per la salute! Lo sappiamo tutti, ma ancora molte persone sono dipendenti dal fumo e nessun singolo giorno inizia o termina senza una sigaretta. Ma ogni volta che se ne accende una, si va ad  aumentare il rischio di tumori del polmone, della vescica, del pancreas, della bocca, dell’esofago ecc. Il fumo aumenta anche il rischio di malattie cardiache, ictus, ipertensione, diabete, depressione, malattia di Alzheimer, l’obesità e molto altro ancora.Inoltre, il fumo influisce sulla capacità mentale e la memoria oltre ad aumentare la probabilità di impotenza e di ridurre la fertilità. Fumare durante la gravidanza influisce anche sul  nascituro. Le donne che fumano durante la gravidanza spesso danno vita a bambini dal basso peso alla nascita,  neonati prematuri e/o con problematiche  di vario tipo. Smettere di fumare non è facile, ma è importante, nonostante i disagi che l’ astinenza può farci provare. Alcuni sintomi di astinenza più comuni comprendono il desiderio di avere una sigaretta, irritabilità, rabbia, ansia, nervosismo, problemi di concentrazione, irrequietezza, aumento dell’appetito, insonnia, stanchezza, frequenza cardiaca ridotta e mal di testa, per fortuna passano presto! Vediamo insieme allora come smettere con le  sigarette:

per smettere con successo, avrete bisogno di una forte determinazione e  forza di volontà. Inoltre, è necessario un buon piano per avviare il processo. Non appena hai deciso di smettere di fumare, è il momento di pulire a fondo casa, può sembrare strano ma è un passo importante in quanto rimuovere le macchie di fumo di sigaretta e l’ odore, può evitare di farci cadere in tentazione. Cercate di  evitare di stare a contatto con fumatori  e  evitate le  situazioni che  vi spingevano a fumare di più. Essere stanchi può innescare la voglia di fumare, quindi cercate di riposare il necessario. Se di solito fumavate dopo i pasti, provate a lavarvi i denti, fate una passeggiata  e usate gomme da masticare per fermare la voglia. Per non risentire troppo della mancanza di una certa gestualità, tenere le mani e la bocca occupati per aiutarvi a smettere di fumare,  tenere una penna tra le dita, giocare con una gomma o schiacciare una palla  ecc… Ogni volta che si sente un forte desiderio di una sigaretta, prendere un respiro profondo ed espirate lentamente cacciando l’ aria fuori, questo vi aiuterà a rilassarvi e calmarvi.