come snellire i glutei

I glutei grossi sono la dannazione della maggior parte delle donne, sia che siano davvero in sovrappeso, sia che non lo siano! Questo accade in quanto siamo continuamente bombardati da immagini di donne molto magre e con fisici molto atletici, basta farsi un giro per la città infatti, per vedere cartelloni pubblicitari con donne dal fisico stupendo, ecco allora che cominciamo a paragonarci a loro e molto spesso quello che guardiamo allo specchio e che riflette la nostra immagine, non ci piace, anche  se poi magari non siamo troppo grasse. Prendersi cura di se è qualsosa di salutare e mostra rispetto verso se stessi, l’ importante è non eccedere cercando di inseguire modelli irraggiungibili. Con l’ arrivo della prova costume, puntuali come ogni anno si fanno sentire i nostri sensi di colpa e temiamo di fare brutta figura in spiaggia, soprattutto a causa del nostro sedere. Se desideriamo correre ai ripari allora, vediamo insieme come snellire i glutei:

la prima cosa da fare per snellire i propri glutei è quella di mangiare meno ed in maniera salutare, riduciamo pertanto le porzioni, il consumo  di carne rossa, fritture, dolci e carboidrati. In caso sui vostri glutei sia presente anche della cellulite, beviamo tanta acqua e tisane drenanti, ed applichiamo delle creme anti-cellulite. Anche l’ esercizio fisico è fondamentale al fine  di snellire i glutei , dovrete sempre abbinare ad un esercizio di tipo aerobico per dimagrire, esercizi mirati per rassodare i glutei. Tra gli esercizi più adeguati vi sono gli squat , ovvero dovrete divaricare le gambe non superando la larghezza delle spalle e  piegatevi come se voleste sedervi sul pavimento, poi spingete facendo forza sulle gambe per rialzarvi. Poi poggiate le mani sullo schienale di una sedia e con la gamba destra tesa portatela all’ insù all’ indietro ripetutamente e poi ripetete con l’altra gamba.