come snellire il viso

Se un viso paffutello è molto gradevole  alla vista ed ispira tenerezza, lo stesso non si può  dire di un viso grasso, che ahimè, non sempre piace e può essere il chiaro  segnale  di uno stato di sovrappeso  che  fa male alla  salute. Talvolta però, anche se non si è particolarmente in sovrappeso, è possibile  avere un viso piuttosto paffuto. Se questo  vi crea disagio, vediamo insieme come  snellire il viso:

un’ attività  quotidiana che potete svolgere, anche piuttosto piacevole è il fare palloncini con le gomme da masticare, si tratta infatti  di un vero e  proprio esercizio per le mascelle. Inoltre, ci sono alcuni esercizi facciali specificamente mirati a tonificare e scolpire i muscoli del viso e anche a diminuire il doppio mento, che  spesso si associa ad un viso pienotto. Per quanto possa apparire buffo, imitare il movimento labiale  dei pesci, aiuta ad assottigliare  la zona intorno agli zigomi  allungando i muscoli facciali. Anche roteare la lingua attorno alle gengive ( con la bocca chiusa) aiuta a rinforzare  i muscoli delle guance e riduce il grasso in eccesso sul  viso.Questo inoltre è uno degli esercizi più efficaci per ridurre il doppio mento. Un esercizio che si concentra sul tonificare e scolpire i muscoli del mento e modellare la mascella, consiste nel far cadere la testa all’ indietro più volte. Un altro esercizio efficace per i muscoli del viso, consiste nel tirare le labbra all’ insù, questo esercizio vi aiuterà a ottenere gli zigomi alti con una mascella prominente. Spingendo la mascella all’ infuori, sollevare il labbro inferiore quanto più possibile. Tenere in tensione per 10 -15 secondi, poi rilassate e ripetete l’ esercizio 10 -15 volte di fila. V è anche un altro esercizio piuttosto buffo, che  consiste nel fare letteralmente le linguacce , che è molto utile ad alzare ew scolpire gli zigomi, sfinando le guance paffute.