come star bene grazie ai pompelmi

Quando si tratta di agrumi, arance e limoni sono solitamente più popolari, ma c’è un altro frutto che viene spesso sottovalutato, ovvero, il  pompelmo, un agrume che ha alcuni potenti benefici per la salute, infatti, il pompelmo è noto come il “frutto dal paradiso” per la sua unica capacità di prevenire le malattie. Essi sono  rinfrescanti e deliziosi, sono ricchi di vitamina C, un potente antiossidante, vitamina A, potassio, acido folico, tiamina, vitamina B6, calcio, ferro, rame, fosforo e magnesio, come pure diversi fitonutrienti e flavonoidi, oltretutto ha un contenuto basso di calorie. Se anche voi allora desiderate stare bene in salute, vediamo insieme come star bene grazie ai pompelmi:

naturalmente ricchi di vitamina C, fibre e acqua, i pompelmi sono validi alleati per le persone che cercano di perdere peso . Il contenuto di vitamina C migliora la funzione del sistema metabolico e regola anche il metabolismo dei grassi, aiutando così a bruciarne, oltretutto il contenuto di fibre e di acqua dei pompelmi pare che aiuti a ridurre i morsi della fame. Questo frutto può anche assorbire e ridurre l’amido e gli zuccheri nel nostro organismo. Uno studio riferisce che la metà di un pompelmo fresco consumato prima dei pasti è associata ad una significativa perdita di peso. Il flavonoide noto come naringenina dei pompelmi aumenta la sensibilità del corpo all’insulina e aiuta a mantenere un peso corporeo sano. Il pompelmo oltre a prevenire il diabete, aiuta anche  a  ridurre il rischio di tumori dello stomaco, del colon, della vescica, della mammella e all’esofago. Grazie alle proprietà antiossidanti, contrastando i radicali liberi, il pompelmo ci  aiuta a restare giovani e con una pelle liscia con poche rughe.