come star bene mangiando riso integrale

Il riso è un alimento base in molti paesi, esso si abbina a piatti provenienti da diverse zone del mondo. Tuttavia, la maggior parte di noi  preferisce mangiare il riso bianco, che non è considerato propriamente sano. Il processo di fresatura strappa via la maggior parte del valore nutrizionale del riso, ma questo non significa che devi rinunciare al riso. Basta passare al riso integrale per una scelta più sana. Il riso integrale è un grano intero non raffinato, non lucidato. Viene prodotto semplicemente rimuovendo i gusci che circondano i chicchi di riso, quindi è pieno di nutrienti. Si tratta di una fonte eccellente di proteine ​​e fibre. Esso contiene anche una buona quantità di magnesio, manganese, fosforo, calcio, selenio, potassio, ferro e zinco. Tra le numerose vitamine presenti nel riso integrale, spiccano le vitamine B1, B2, B3, B6, E e K. L’ introduzione del riso integrale nella vostra dieta porterà benefici per la salute enormi. Scopriamo nel dettaglio allora come star bene mangiando riso integrale:

il riso integrale migliora la salute cardiovascolare. Il suo contenuto di fibre aiuta a ridurre il blocco nelle arterie dovuto alle placche. Vari studi hanno dimostrato  che ad una maggiore assunzione di fibre da cereali e da grani interi  è associata ad una minore progressione dell’aterosclerosi coronarica nelle donne in postmenopausa con malattia coronarica. Il riso integrale abbassa il colesterolo cattivo grazie alle fibre solubili contenute che aiutano ad abbassare il livello delle lipoproteine a bassa densità ed allo stesso tempo, una dieta ricca di cereali integrali come riso integrale, può aumentare il livello delle lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), o il colesterolo buono, nel corpo. Il riso integrale ha un indice glicemico più basso e viene digerito più lentamente, causando una variazione più bassa di zucchero nel sangue. Questo permette di evitare i picchi dei livelli di zucchero nel sangue. Questo rende il riso integrale  più vantaggioso del riso bianco per i diabetici e gli individui iperglicemici. Esso ci protegge anche contro il cancro. Questo effetto benefico è dovuto alla elevata azione antiossidante e ad un alto contenuto di fibre nel riso. Anche  chi è  a dieta, può trovare un alleato nel riso integrale, esso infatti  favorisce la perdita di peso, esso infatti ci dona un senso di sazietà molto prima, stimola il metabolismo,poi le fibre favoriscono il transito intestinale e poichè  questo riso contiene manganese ci aiuta sintetizzare i grassi corporei.