come stare bene grazie al ginseng indiano

Una pianta che è stata sempre più oggetto d’ attenzione nel mondo della medicina è il ginseng indiano, un’ erba che è stata utilizzata per anni nel antico sistema della medicina indiana e cinese. Questa erba ha una vasta gamma di benefici per la salute, è infatti ricca di antiossidanti, agenti anti-infiammatori, anti-stress, ha proprietà antibatteriche e  immunostimolanti. I noti componenti biologicamente attivi nello ginseng indiano sono gli alcaloidi, i lattoni steroidei, la saponine, il ferro e la colina. Esso contiene inoltre 18 diversi acidi grassi e numerosi polifenoli e fitosteroli. Questa pianta è facilmente disponibile sul mercato in forma di radice in polvere, come compresse o capsule di integratori e anche come  estratto liquido.Scopriamo insieme nel dettaglio allora come stare bene grazie al ginseng indiano:

il ginseng indiano è estremamente utile nel ridurre lo stress, così come i suoi effetti collaterali. Esso funziona come un tonico e aiuta il corpo ad adattarsi allo stress, così come rinforza il sistema nervoso e le ghiandole surrenali. Inoltre, rinfresca il corpo e la mente e migliora la qualità del sonno. Il ginseng indiano migliora anche le capacità cognitive tra cui il pensiero, la concentrazione e la memoria. Un altro aspetto molto importante dell’ introdurre il ginseng è che protegge contro il cancro, grazie all’ elevato  contenuto di antiossidanti, i quali al tempo stesso, ci aiutano a  mantenerci giovani. Un altro importante vantaggio della salute del ginseng è che aiuta a stimolare il sistema immunitario, esso aiuta ad aumentare la produzione di globuli bianchi ed a migliorare il funzionamento del sistema immunitario.Ciò garantisce una migliore salute generale e riduce le probabilità di ammalarsi  frequentemente. Esso ha anche proprietà antidepressive e funziona come un afrodisiaco naturale. Grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, il ginseng indiano è anche molto efficace nel trattamento di reumatismi e artrosi. Esso regola lo zucchero nel sangue, quindi si rivela utile per prevenire il diabete, inoltre pare che aiuti a stimolare la produzione dell’ ormone della crescita, quindi può contribuire ad aumentare l’altezza.