Come sviluppare i muscoli velocemente

Il 99% degli uomini e dei ragazzi che vanno in palestra, hanno come obiettivo principale dell’allenamento quello dell’ipertrofia muscolare. Ciò vuol dire che il loro scopo principale è quello di mettere su massa muscolare velocemente, ma la maggior parte di loro assume un approccio totalmente sbagliato in palestra magari pensando di poter mettere massa  prendendo anabolizzanti, steroidi pericolosi, integratori ecc.. Prendendo le distanze da questo tipo di approccio, vediamo come sviluppare i muscoli velocemente:

Non variare l’intensità dell’allenamento: questo è uno degli errori principali per cui non si riescono ad ottenere dei progressi, pur allenandosi costantemente , andando in contro solo al sovrallenamento o a lesioni muscolari. Quindi se si vuole aumentare la massa muscolare, bisogna solo alternare l’intensità degli allenamenti. Infatti più del 50% dei risultati si ottiene nella fase di recupero muscolare. Bisogna fare delle pause, così il corpo potrà ristabilizzarsi e poter poi superare la barriera dei propri obiettivi precedenti. Non si può spingere l’ acceleratore ogni settimana o ci si brucerà in poco tempo. Un altro errore comune è ignorare la legge del sovraccarico progressivo: l’unico modo per mettere su più muscoli è di diventare più forte. Infatti se si usano sempre gli stessi pesi ogni volta, non si permette al corpo di mettere su nuovi muscoli e quindi stiamo sprecando solo tempo. Ecco perché un buon programma di allenamento per l’ipertrofia, deve includere un piano dettagliato per produrre guadagni di forza davvero significativi. In questo modo i muscoli possono crescere! Se non si segue questo principio è semplicemente impossibile mettere su massa. Ultimo errore diffuso è il non avere un piano collaudato per il tuo programma di allenamento: non si può semplicemente andare in palestra e fare esercizi a caso, a seconda di come ci gira quel giorno! Insomma bisogna avere un piano di allenamento specifico se si vogliono fare progressi costanti!