Come tagliare i capelli ad un uomo

Anche gli uomini tengono al loro aspetto estetico, spesso anche più delle donne, in particolare la loro massima  attenzione si concentra sui capelli, i quali devono essere sempre all’ ultimo grido, pertanto sono costretti a recarsi dal barbiere circa ogni 15 giorni ( se optano per un taglio corto) per aggiustare il taglio, soprattutto se questo è molto sofisticato. Ma per tutti quegli uomini che invece non hanno grosse pretese, ma vogliono semplicemente sentirsi in ordine e presentabili, o se presentano dei primi segni di diradamento dei capelli, può essere opportuno un taglio uniforme molto corto, facilmente realizzabile anche in casa. Perché allora spendere tanti soldi dal barbiere quando un look “pulito” è facilmente ottenibile grazie al vostro aiuto? Vediamo allora come tagliare i capelli ad un uomo:

la prima cosa da fare è acquistare una macchinetta per rasare i capelli, è preferibile che la scegliate di buona qualità, magari  acquistandola presso un rivenditore per barbieri e parrucchieri, in quanto scegliendo un buon prodotto sicuramente vi durerà più  a lungo, inoltre considerate che con un piccolo investimento iniziale ammortizzerete facilmente il costo del barbiere dal quale mediamente ci si reca ogni 15-20 giorni a seconda della rapidità con la quale ricresce il capello.

Vi occorreranno anche delle forbici di precisione da barbiere ed una lametta per le rifiniture.

Scegliete la stanza dove effettuare il taglio ( preferibilmente il bagno) e posizionatevi una sedia sulla quale siederà l’ uomo ed a terra tutto intorno disponete dei fogli di giornale in modo tale che una volta terminato il lavoro, getterete via facilmente i capelli tagliati. Illuminate bene la stanza per eseguire un buon lavoro ed infilatevi un camice per evitare che i capelli tagliati si insinuino nelle trame dei vostri abiti.

A questo punto il vostro lui, vostro figlio o il vostro amico dovranno lavarsi i capelli e tamponarli energicamente, essi infatti dovranno essere umidi non bagnati in quanto state per utilizzare uno strumento che prevede l’ impiego di corrente elettrica. Quindi passate la macchinetta su tutto il cuoio capelluto, sempre nello stesso verso, ripassando più volte se necessario, poi aggiustate il taglio con le forbici e rifinite con la lametta le basette e la zona della nuca.