Come togliere le macchie di frutta

Le macchie di frutta sono tra le più ostinate da rimuovere soprattutto se sono già vecchie. Capita molto spesso di macchiarsi un maglione, una camicia, un pantalone, ma  anche un divano, una sedia o un tavolo, anche le superfici come il legno ad esempio, essendo molto permeabili, non sono immuni dalle macchie, ma non disperate, infatti esistono dei piccoli ed efficaci rimedi per eliminarle, vediamo insieme come togliere le macchie di frutta:

un primo rimedio cosiddetto “della nonna” molto utilizzato per indumenti di cotone e sintetici consiste nel mettere in un recipiente un cucchiaino di sale fino e del succo di limone, mescolate bene fino a  far sciogliere il sale, poi immergetevi un panno di cotone  e strofinate con cura sulla macchia da rimuovere, quindi lavate in lavatrice.

In alternativa potete versare in una bacinella un bicchiere di latte per ogni mezzo litro di acqua, poi immergetevi il vostro capo da trattare per tutta la notte, poi se la macchia è ancora presente, strofinate un pò con le mani e passate al lavaggio in lavatrice. Se il capo è bianco oppure molto chiaro, un metodo ancora più efficace consiste nel diluire in acqua dell’ ammoniaca o in alternativa dell’ acqua ossigenata e procedere come indicato in precedenza.

Un altro metodo da provare  consiste nel trattare il capo con la glicerina, strofinando direttamente sulla macchia per poi tamponare con un batuffolo di cotone o un panno intriso di alcol etilico per poi proseguire il lavaggio in lavatrice.

Come accennato ogni tipo di tessuto o superficie richiede un trattamento diverso, i capi fibre naturali come canapa e lino ad esempio si trattano versando direttamente sulla macchia acqua, ammoniaca ed acqua ossigenata ( o qualche goccia di candeggina ed acqua)e si sfrega energicamente con le mani prima di passare al lavaggio. La lana invece va trattata con il succo di limone o il latte bollente, la seta con alcol etilico o con la trielina ( quest’ ultima va bene anche per sedie e divani). Un tavolo o un mobile di legno macchiato con la frutta va trattato con l’ olio di lino.