come togliere un’ ammaccatura dall’ auto

Se vi è capitato purtroppo  di essere coinvolti in un incidente, o semplicemente avete trovato un’ ammaccatura sulla vostra  auto, magari in seguito ad un parcheggio maldestro che  avete eseguito, avete  due  soluzioni possibili, la prima è  quella  di  andare dal carrozziere, che  sicuramente vi rimetterà tutto a posto in poco  tempo, ma  ahimè, spendendo  spesso un bel pò  di soldi. La seconda opzione consiste nel eseguire qualche aggiusto fai da te. Chiaramente se scegliete la seconda opzione  dovete mettere in conto  che il lavoro potrebbe non riuscire al meglio e  persino peggiorare la  situazione, pertanto, se la vostra è un’ auto molto nuova è meglio forse non rischiare. Dopo aver fatto le  vostre valutazioni, scopriamo insieme come togliere un’ ammaccatura dall’ auto:

per prima cosa inserite un asciugacapelli nella presa, spruzzate dell’ anidride carbonica liquida sull’ ammaccatura, dopo aver indossato occhiali e  guanti protettivi. Poi con l’ asciugacapelli passate più volta su e  giù il getto dell’ aria calda direttamente  sull’ ammaccatura, poi rispruzzare abbondantemente la  zona con l’ anidride carbonica. Se necessario, potrete dare  qualche  colpo con un martelletto, dall’ interno dell’ auto, affinchè l’ ammaccatura regredisca. Poi con uno  straccio umido, andate ad eliminare i residui  di liquido rimasti sulla carrozzeria et voilà..la vostra auto  dovrebbe essere decisamente più presentabile  adesso.