come trattare la febbre da fieno

La febbre da fieno, chiamata anche rinite allergica, è causata dalla risposta del corpo a determinati allergeni e altre sostanze. Gli allergeni comuni che causano la febbre da fieno sono polline, polvere,pelo di animali , saliva di gatto e muffa . Altri fattori possono anche innescare questa condizione, tra cui il fumo di sigaretta, l’ esposizione a sostanze chimiche, le temperature fredde, l’ umidità, alto inquinamento ecc.. Quando il corpo entra in contatto con questi allergeni, rilascia l’istamina nell’ organismo. Questa sostanza colpisce le mucose del naso, della gola, degli occhi e del palato, causando segni e sintomi simili al raffreddore. I sintomi possono includere starnuti, naso che cola, naso chiuso, tosse, mal di gola, occhi che lacrimano, orticaria, frequenti mal di testa, eccessiva stanchezza e pelle pruriginosa . La febbre da fieno non è considerata un grave disturbo, ma può interferire con la tua vita quotidiana e la suaqualità. Esistono antistaminici, decongestionanti e spruzzi nasali per ridurre i sintomi della febbre da fieno. È anche possibile utilizzare rimedi naturali che non sono  costosi e possono fornire rapido sollievo. Scopriamo insieme allora come trattare la febbre da fieno:

il miele può trattare efficacemente la febbre da fieno grazie alla presenza di polline d’api. Può anche desensibilizzare il sistema immunitario del tuo corpo ad altri pollini. Inoltre, ha proprietà antibatteriche e anti-infiammatorie che danno sollievo da vari sintomi di febbre da fieno. Consumare uno o più cucchiaini di miele tre o quattro volte al giorno per aiutare a alleviare i sintomi. Lo zenzero è un altro rimedio efficace per la febbre da fieno. Può rafforzare il sistema immunitario e agire anche come antistaminico naturale. La sua potente proprietà antinfiammatoria naturale aiuta a ridurre il gonfiore nasale e altri sintomi. Masticare piccoli pezzi di radice di zenzero fresco diverse volte al giorno per ottenere sollievo da un naso che cola, tosse e persino mal di testa. L’aglio è un antibiotico naturale che può effettivamente eliminare diversi sintomi di febbre da fieno. Inoltre, l’aglio è una buona fonte di quercetina, un antistaminico naturale. Le sue proprietà antibatteriche e antisettiche promuoveranno anche una rapida ripresa.