come trattare le macchie bianche sulla pelle

Le macchie bianche sul tuo viso possono essere molto sgradevoli alla vista e  questo può influenzare la tua autostima e sicurezza. Le macchie bianche sul viso appaiono più chiare rispetto alla pelle circostante. In alcuni casi, le macchie bianche possono anche apparire sulle mani, sulla schiena e su altre parti del corpo. La vitiligine , una condizione che comporta un declino delle cellule produttrici di melanina nel corpo, è la ragione più comune di  questo fenomeno della pelle. La melanina è un pigmento naturale che è responsabile del colore della pelle e dei capelli. Altre patologie cutanee come eczema , psoriasi , pitiriasi alba, tinea versicolor e le macchie solari, possono anche causare macchie bianche sulla pelle. Alcuni punti bianchi possono anche essere dovuti all’esposizione al sole, alle infezioni fungine o ad alcune carenze nutrizionali . Mangiare troppo cibo spazzatura, lo stress emotivo , troppe tossine nel corpo, uso eccessivo di antibiotici e igiene scorretta, possono  causare queste problematiche  di pelle. Se hai delle macchie bianche sul viso è possibile utilizzare dei rimedi domestici per affrontare il problema. Vediamo insieme allora come trattare le macchie bianche  sulla pelle:

l’ aloe vera è un buon rimedio per trattare le macchie bianche sul viso, specialmente quelle che si verificano a causa di una scottatura solare o per la tinea versicolor, un’infezione fungina. Il suo forte effetto idratante può aiutare a mantenere la pelle idratata, con un colore della pelle sano e uniforme . Promuove anche la guarigione della pelle danneggiata. Estrarre il gel da una foglia di aloe vera. Applicare il gel sulle macchie bianche. Lasciare sulla pelle per almeno 20 a 30 minuti, quindi risciacquare con acqua. Fai questo 2 o 3 volte al giorno. L’olio di cocco ha proprietà di repigmentazione che aiutano ad attenuare e bloccare la  diffusione delle macchie bianche della pelle. Gli acidi grassi a catena media dell’olio di cocco fungono da fungicidi naturali, quindi l’olio può aiutare a trattare anche la tinea versicolor. Applicare olio di cocco extra vergine alle zone interessate. Massaggiare per 5 minuti per aiutare l’olio a penetrare in profondità nella pelle. Non è necessario risciacquare. Lasciare che l’olio venga assorbito naturalmente dalla pelle. Fatelo 2 o 3 volte al giorno.