come trattare un bernoccolo sulla fronte

Anche se i piccoli bernoccoli sulla fronte non fanno particolarmente male, possono farti preoccupare del tuo aspetto. La causa più probabile che  scatena il bernoccolo è l’acne, ma possono esserci anche altri motivi. L’acne può svilupparsi sulla fronte a causa di un accumulo di sebo in eccesso lungo l’attaccatura dei capelli che può ostruire i pori e causare infiammazioni minori. L’acne può anche essere causata da una dieta malsana, una scarsa cura della pelle e  dalle  condizioni ormonali, ambientali e climatiche. Indipendentemente dalla causa, ci sono diversi modi semplici per affrontare questo problema. Alcuni rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a minimizzare o eliminare i bernoccoli sulla fronte.

La prima  cosa da fare è  applicare un impacco freddo sulla zona interessata. La temperatura fredda aiuterà a ridurre l’infiammazione e il gonfiore, riducendo drasticamente queste protuberanze e aiutandovi a guarire più velocemente. Avvolgi allora dei cubetti di ghiaccio in un asciugamano sottile.
Posiziona l’impacco direttamente sopra le protuberanze per 1 minuto. Fare una pausa per 5 minuti e, se necessario, riapplicare l’impacco per un altro minuto. Fatelo più volte al giorno. Anche i bagni  di vapore  sono un’ ottima  alternativa. Il vapore aiuta ad aprire i pori ostruiti, rimuovere le impurità e consentire alla pelle di respirare. Infatti, il calore del vapore consente una profonda pulizia della pelle. Questo, a sua volta, aiuta a curare l’acne. Versare acqua calda in una padella di medie dimensioni. Usa un asciugamano per coprire la testa e inclina la fronte sull’acqua. Resta in quella posizione per circa 10-15 minuti, consentendo al vapore caldo di lavorare sui pori. Infine, asciuga il viso e applica una crema idratante senza olio.
Ripeti una volta al giorno. Per mantenere la fronte libera da antiestetiche protuberanze, è importante esfoliare la pelle regolarmente. L’esfoliazione aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle, l’eccesso di sebo e altre impurità che possono ostruire i pori.