come truccare gli occhi infossati

Tutte le donne che hanno gli occhi infossati o incavati hanno esigenza di truccarsi in un determinato modo che sia in grado di correggere l’effetto ombrato derivante dalla palpebra calante. Un trucco correttivo che, sfruttando la tecnica del chiaroscuro, regala uno sguardo più intenso. Vediamo allora insieme come truccare gli occhi infossati.

Dopo aver idratato la pelle con la crema idratante del vostro trattamento quotidiano, potete cominciare a stendere la base di fondotinta su tutta la pelle del viso e un primer occhi che vi aiuterà a tenere più a lungo l’ombretto. Per un effetto ancora più duraturo potrete stendere un velo di cipria sugli occhi prima di applicare l’ombretto.

Il passo successivo è il trucco occhi in grado di correggere con un effetto ottico la palpebra fissa che cala maggiormente sulla palpebra mobile. Illuminate la palpebra fissa con un ombretto di colore chiaro e leggermente satinato, e con un ombretto più scuro deve essere applicato sulla parte finale dell’occhio allungandolo e salire anche leggermente sulla palpebra fissa insistendo nella piegatura. In questo modo si crea un equilibrio ottico nella forma dell’occhio.

Con una matita marrone disegnate una linea che parte dalla metà dell’occhio e va verso l’esterno. Salite leggermente quasi a creare una V superando di poco la linea che sovrasta la palpebra fissa e sfumate insieme all’ombretto scuro. Questo vi aiuterà a far sembrare gli occhi infossati ancora più allungati.

Con un colore sempre opaco illuminate l’arcata sopraccigliare e con la matita dello stesso colore utilizzata prima, truccate solo la parte finale della linea cigliare inferiore. Aggiustate la linea delle sopracciglia con un ombretto di un colore che più si avvicina a quello utilizzato. Mettete il mascara ed applicate una piccola quantità di correttore che nasconde occhiaie o borse del contorno occhi.

Con questo trucco correttivo per occhi infossati avrete uno sguardo più intenso e meno incavato.