Come truccare gli occhi tondi

La maggior parte delle persone purtroppo non è mai soddisfatta del proprio aspetto esteriore, chi è riccia vorrebbe essere liscia, chi è bassa vorrebbe essere alta, chi bionda vorrebbe essere bruna e viceversa. Si consideri che la maggior parte di quelli che vengono considerati inestetismi in realtà sono presenti solo nella nostra mente e non nella realtà, inoltre ogni specificità ci caratterizza e contraddistingue dagli altri, sarebbe assurdo pensare di essere tutti uguali o rincorrere affannosamente dei canoni estetici irraggiungibili. Quello che possiamo e dobbiamo fare è esaltare la nostra bellezza, mettendo in risalto i nostri punti di forza e cercando di mascherare i punti deboli. In questo caso il trucco è un valido aiuto, vediamo ad esempio, al fine di ottenere uno sguardo sensuale, come truccare gli occhi tondi:

cominciate a preparare la vostra base per il trucco, quindi detergete bene il viso, idratatelo con un prodotto specifico per la vostra tipologia di pelle ed applicate il correttore per coprire delle eventuali imperfezioni, il fondotinta per uniformare l’ incarnato, la cipria per fissarlo ed un blush per mettere in risalto gli zigomi, donandovi un colorito sano. Quindi passate al trucco degli occhi vero e proprio, preferendo sempre dei colori neutrali per gli ombretti, come il beige, il bianco, il rosa pastella, il cipria ed il dorato, in modo tale da poterli facilmente abbinare con ogni tipologia e colore dei capi di abbigliamento prescelti. Prendete un illuminante o un ombretto molto chiaro e stendetelo su tutta la palpebra, insistendo particolarmente sotto l’ arcata sopraccigliare, poi prendete un ombretto marrone o più scuro dell’ altro ed applicatelo sulla palpebra mobile. Poi prendete un altro ombretto marrone di una tonalità più chiara ed andatelo ad applicare nella piega superiore dell’ occhio e sfumate con cura. A questo punto andate ad “allungare” i vostri occhi, contrastando il loro formato tondo, applicando una matita per occhi nera o marrone scuro, da applicare sia sopra che sotto, allungandovi, senza esagerare, verso l’ esterno. Non vi resta ora che completare il make-up con una generosa dose di mascara ed un rossetto o lucidalabbra chiaro.