come truccare un’ altra persona

Quando vi trovate a dover truccare un’amica o una sorella andate nel panico più totale? Niente paura! Con questa piccola guida potete seguire molti suggerimenti utili su cosa fare o non fare quando si deve truccare un’altra persona.

Mentre si sta eseguendo il trucco, si fa qualche altra cosa come ad esempio prendere il telefonino in mano o semplicemente soffiarsi il naso, è importante lavarsi sempre le mani o almeno igienizzarle con un prodotto igienizzante ed antibatterico.

Quando si procede con la base trucco è sempre meglio provare il colore del fondotinta da applicare in una zona del viso non evidente come ad esempio sotto il mento. Se copre e non si vede lo stacco di colore allora è perfetto per la pelle della persona che state truccando.

Se siete destre dovete mettervi a truccare la persona sul suo lato destro perché solo in questo modo riuscirete a lavorare ad entrambi i lati senza problemi e senza spostarvi continuamente da un lato all’altro. Se invece siete mancine truccate la persona sul suo lato sinistro.

Per il trucco occhi ascoltate le richieste della vostra modella che vorrà un tipo di trucco che tiene conto delle sue esigenze. Non mancate nel dare dei consigli ma sempre tenendo conto del suo stile.

Avvisate quando cambiate lato di lavoro. In particolare quando vi trovate a truccare gli occhi parlate con la persona avvisandola che state andando dall’altra parte. Eviterete quindi che la persona che state truccando faccia un movimento brusco ed inaspettato che vi porta a sbagliare.

È importante inoltre conoscere i propri pennelli da trucco. Prima di provarli sulle altre persone da truccare, provateli su voi stesse. Solo in questo modo riuscirete a capire quale pennello è più adatto in quella determinata circostanza.

Seguendo questi consigli riuscirete a truccare un’altra persona senza problemi.