come truccare un viso cadente

Se l’ avanzare dell’ età  si fa sentire per tutti, c’ è da dire però che il tono della pelle, ne risente prima  o dopo nelle persone, per tutta una serie  di motivi, prima  di tutto legati alla genetica, poi allo stile  di vita. Pensate che anche una ragazza giovane può avere ahimè, un viso cadente. Ma grazie  al make up, possiamo migliorare molto l’a  spetto del viso, vediamo insieme  quindi, come  truccare un viso cadente:

truccare un viso cadente è  estremamente  semplice  e  non bisognerà essere delle make up  artists, per dimostrare  qualche anno in meno, basta  solo  seguire  qualche consiglio utile ed utilizzare sempre prodotti realizzati appositamente per pelli mature.

Se vogliamo apparire al meglio e ad essere presentabili in pubblico soprattutto  se  siamo un pò in avanti  con gli anni e qualche odiata ruga comincia  a far capolino per apparire più giovani, dobbiamo  seguire qualche  piccolo trucchetto. Non esisterà un unico modo  di truccarsi, ma  dipenderà molto dall’ occasione e dall’ effetto finale che  desiderate ottenere, chiaramente sarebbe  volgare un trucco pesante per andare  al lavoro, così come magari sarebbe fuori luogo un trucco acqua e sapone per andare a ballare. Ad ogni modo, in linea  di massima, eccovi dei  consigli utili, validi più o meno in tutte le  circostanze:

-preparare la pelle, detergendola a fondo, effettuando uno scrub o un peeling almeno 1 volta a settimana. Idratare la  pelle  con un prodotto  anti-età  ed utilizzate anche  un filler per il contorno occhi.
-utilizzate un primer viso ma solo in occasioni speciali e non quotidianamente.
-Adoperare un buon fondotinta anti- rughe, verificando prima di tutto che si intoni perfettamente al nostro incarnato, che si stenda sin maniera scorrevole, che copra eventuali differenti toni  di  colore o macchie e se possibile che abbia una lunga durata.
-Usare sempre il correttore, perchè necessario nel caso in cui si vogliano coprire occhiaie e rossori  e tamponatelo con la  cipria trasparente.
-Altro prodotto che non deve mai mancare è la cipria, che applicata dopo il fondotinta e il correttore fisserà a lungo il make up.
-Applicare un illuminante, o in crema o in polvere, per dare luminosità e tridimensionalità al volto.

-applicate un blush sugli zigomi, sfumando  verso l’  alto  per dare un effetto-lifting

Applicate eye linear, ombretto ed abbondante mascara.

-Infine per ottenere una maggiore durata del maquillage, spruzzare sul viso un po’ di acqua termale o un fissatore spray per make up.