Come truccare una sposa

Se ve la cavate con il trucco e siete in grado di eseguire dei make up ben fatti dal risultato quasi professionale, senza dubbio sarete super richieste da parenti ed amiche che in occasioni particolari, come una serata in discoteca, il primo appuntamento, un evento o una cerimonia vi chiedono di essere truccate, perchè magari loro non sono particolarmente abili, non sono brave quanto voi e perchè no, desiderano risparmiare dei soldi, che viceversa spenderebbero se fossero costrette a recarsi presso un centro estetico per farsi truccare da mani esperte. Un caso emblematico in cui si cerca solitamente di risparmiare è il matrimonio, le future spose infatti, sobbarcate dalle mille spese che un matrimonio comporta, cercano chiaramente soluzioni alternative più economiche. Se anche voi avete un’ amica che sta per sposarsi ed ha chiesto a voi di farle il make up, vediamo insieme come truccare una sposa:

se la responsabilità di truccare la sposina in questione è toccata a voi cercate per prima cosa di prendere spunto dalle riviste di moda e consultatevi con la vostra amica circa i suoi gusti e l’ abito che intenderà indossare. In questo modo potrete cercare di accontentare i suoi gusti compatibilmente alle vostre abilità, all’ abito scelto e se si tratta di un trucco adatto alla sposa.

Dopo aver deciso il make up da eseguire, qualche giorno prima del matrimonio fate eseguire alla vostra amica un trattamento esfoliante della pelle affinchè questa si liberi da cellule morte ed impurità. Il fatidico giorno dopo la detersione applicate una crema idratante opacizzante, poi passate pure alla stesura del correttore per mimetizzare le occhiaie ed eventuali imperfezioni e tamponate con della cipria. Stendete poi il fondotinta che dovrà essere scelto del tipo hd, particolarmente indicato per le pose fotografiche. Tamponate ancora con la cipria e facendo sorridere la vostra amica applicate un blush rosato sui suoi zigomi, appena percettibile. Passate ora al trucco degli occhi, stendendo un ombretto chiaro su tutta la palpebra ed uno più scuro nella piega dell’ occhio, sfumate verso l’ esterno per allungare l’ occhio, applicate quindi la matita e il mascara tenendovi leggere. Infine disegnate le labbra con una matita del suo colore delle labbra o appena più scuro ed applicate un gloss rosato.