Come truccarsi a scuola

Il trucco è un insieme di prodotti cosmetici e di tecniche, volti a migliorare l’a spetto estetico delle persone, si parte dalle creme, per passare ai fondotinta, ai blush, alle ciprie, alle terre abbronzanti , agli ombretti, alla matite al rimmel, per arrivare al rossetto, tutto per soddisfare un unico obbiettivo, quello di esser più belle per se stesse e per gli altri. Chiaramente il trucco per valorizzarci realmente, ed i cosiddetti make- up artist possono confermarlo, deve essere adeguato all’ età, ai propri colori ed alla situazione, ovviamente non possiamo presentarci a lavoro o a  scuola con un trucco adatto per  la discoteca e viceversa, così come una donna matura non può truccarsi come una ragazzina e viceversa. Vediamo oggi in particolare come truccarsi per andare a  scuola:

per andare a scuola si presuppone che siate delle ragazze molto giovani e pertanto non sarebbe bello vedervi truccate come delle super-vamp, soprattutto per andare a  scuola, punto primo perchè molto probabilmente siete così belle che potreste anche non truccarvi affatto e poi perchè presentarsi truccate a scuola in un certo modo potrebbe risultare molto volgare, rischiate inoltre di infastidire i vostri professori, e di rovinare la vostra pelle in quanto occludereste troppo i vostri pori.  L’ ideale sarebbe non truccarsi affatto ma ci rendiamo conto che soprattutto quando si è molto giovani non ci si accetta ed allo specchio si è subito pronte a  scorgere i propri difetti, pertanto è naturale che si desideri apparire più carine. Essendo giovani è molto probabile che abbiate bisogno di di coprire qualche brufoletto e che la vostra pelle sia grassa, quindi dovrete scegliere un fondotinta compatto cremoso ed applicarlo con una spugnetta, poi tamponate con della cipria oppure della polvere di riso ed applicate un velo di blush sugli zigomi, poi applicate un ombretto color carne perlato ed abbondante mascara, un velo di gloss sulle labbra e sarete a posto.