come truccarsi in estate

Truccarsi in estate per alcune donne è  comunque irrinunciabile e se è vero  che ci pensa già l’ abbronzatura a farci belle, è  anche vero che il make up resta il nostro vero ed imprescindibile alleato  di bellezza. Con la bella  stagione però  le temperature  si alzano molto e truccarsi mentre magari si  suda può essere una vera e propria impresa, ed anche la durata e la buona riuscita  di un trucco possono essere davvero messe alla prova. Pertanto, quali sono i consigli pratici e necessari da mettere in atto per apparire al meglio, soprattutto durante le giornate più umide ed afose? Scopriamo come truccarsi in estate:

prima  di truccarsi in estate, soprattutto se avete la pelle chiara, è sempre buona  norma applicare un filtro solare, ottimo da usare come base per il maquillage al posto del fondotinta , e per proteggere il viso dai raggi ultravioletti. In alternativa, se siete ancora piuttosto pallide  e/o  desiderate uniformare l’ incarnato, potreste applicare una crema colorata con filtro di protezione. Date poi un tocco di vivacità alle gote abbellendole con del blush, preferibilmente in polvere, perché più resistente alle temperature elevate. Sugli occhi in estate è meglio preferire nuance pastello o neutre, se si desidera ottenere un risultato elegante e di sicuro effetto. No, ai cosmetici molto ricchi a base di oli, da sostituire con articoli leggeri e waterproof , soprattutto per le ciglia. Un filo di mascara non deve mai mancare, è d’obbligo! E sempre per scongiurare l’effetto “panda” di cui sopra, è importante acquistare quelli resistenti all’acqua. Le labbra lucide, sono un must e promettono un risultato garantito. Cosa c’è di più sexy di labbra nude con effetto brillante? L’estate è l’occasione migliore per sfoggiare il proprio gloss effetto lucido poiché dona sensualità e volume.