Come usare i semi di Lino

I semi di lino sono sempre più elogiati per le loro proprietà benefiche, che possono tornare utili sia per la cura dei capelli che per regolare l’intestino e a fare “il pieno” di Omega 3.

Altri benefici che possiamo trarre dall’uso dei semi di lino sono un aiuto contro la stitichezza, l’utilità nel combattere infiammazioni interne come le cistiti, e infiammazioni esterne della pelle. Oltre a questi, sono moltissimi altri i giovamenti che si possono trarre dall’uso dei semi di lino, il tutto sta nel capire come adoperarli.

Come usare i semi di lino per i capelli

Proprio per le loro proprietà benefiche i semi di lino sono adoperati in diversi prodotti per capelli poiché sono ottimi per chiome spente e sfibrate. Tuttavia per un effetto migliore e più efficace è consigliabile comprare direttamente i semi in erboristeria e realizzare un gel.
La prima cosa da fare è prendere 30gr di semi di lino, farli bollire in 200 ml di acqua, e lasciarli ammollo per almeno per 1 ora. Dopodichè dobbiamo passarli facendo scendere la gelatina che fuoriesce da gusci e eliminare i semi. Per completare il tutto possiamo aggiungere due cucchiai di succo di limone. Fatto ciò abbiamo due possibilità, fare un impacco di 20 minuti prima di lavare i capelli, oppure utilizzarli sulle punte dopo lo shampoo prima di procedere con l’asciugatura. In questo modo noteremo nel giro di poche settimane capelli più lucenti e forti.
La gelatina ricavata dai semi di lino può essere anche utilizzata come alternativa a spume e gel modella ricci.

Come usare i semi di lino per il nostro corpo

Come suddetto i semi di lino hanno delle ottime proprietà, utili in diverse occasioni. Per ingerire i semi di lino è sconsigliabile non mangiarli con la buccia poiché questa è molto resistente e di conseguenza finiremmo per non assorbire le proprietà che ci servono. Ciò che possiamo invece fare è tenere i semi ammollo una notte intera in un bicchiere d’acqua e berlo al mattino dopo averlo filtrato. In questo modo possiamo combattere la stitichezza, fare il pieno di Omega 3 e rinforzare le difese immunitarie.
I semi di lino infine possono anche essere usati in alternativa alle uova nella preparazione dei dolci. Per farlo dobbiamo preparare il gel di semi di lino, come quello da utilizzare per i capelli.