come usare l’ aceto per curarsi

Quando si preferisce trattare qualche piccolo problema  di salute con i rimedi naturali, un ingrediente molto utile è sicuramente l’aceto di mele. Come rimedio popolare, è  molto efficace per numerosi problemi di salute. Se siete curiosi di scoprire tutti i benefici di questo ingrediente allora, vediamo insieme come usare l’ aceto per curarsi:

il disagio dovuto ai sintomi dell’artrite, come dita gonfie, infiammazioni articolari, rigidità e dolore, possono essere ridotti con l’aceto  di mele. L’ aceto ha proprietà anti-infiammatorie e alcalinizzanti che contribuiscono a fornire comfort riducendo dolore e rigidità nelle articolazioni . Mescolare 1 cucchiaio di aceto di mele e miele  in un bicchiere d’acqua tiepida. Aggiungere un pizzico di cannella. Bere una o due volte al giorno.
Per applicazioni esterne, diluire l’aceto  di mele con una quantità uguale di acqua calda. Immergetevi  un panno pulito e applicatelo sulle zone dolenti. Avvolgetevi una benda  e lasciatelo in posa per alcune ore. Per garantire un sano sistema digerente, l’arma segreta è l’aceto di mele. Anche se acido in natura, l’aceto di sidro di mele ha un effetto alcalinizzante nel tuo corpo, che è importante per una corretta digestione. Questo tonico per la salute può anche aiutare a trattare con problemi digestivi come indigestione, gas, gonfiori, dolori allo stomaco e bruciori di stomaco. Mescolare 1 a 2 cucchiaini di aceto  di mele in un bicchiere d’acqua. Bevi 15-20 minuti prima di un pasto. Inoltre aiuterà anche a  scomporre i grassi e quindi a tenere sotto controllo il peso. L’ aceto allevia anche le emicranie, avendo effetti anti-infiammatori che contribuiscono a ridurre il dolore. Aggiungere un cucchiaio di aceto di mele ad un bicchiere d’acqua e bevetelo per ridurre l’emicrania. L’aceto è anche ottimo come tonico per la pelle in quanto funziona come un  astringente naturale e aiuta a controllare il livello di pH. Aiuta quindi per il trattamento dell’acne.