come usare l’ olio di origano

L’olio di origano viene estratto dall’origano ( Origanum vulgare ), erba perenne della famiglia delle piante fiorite Lamiaceae . Grazie alla sua alta concentrazione di antiossidanti,  vitamine e sostanze nutritive, i vantaggi per la  salute dell’olio di origano sono davvero tanti. L’olio di origano può sostenere la salute gastrointestinale, respiratoria e della pelle. A differenza delle foglie secche comunemente usate come condimento per le pietanze, l’olio di origano fornisce i benefici concentrati. Vediamo nel dettaglio allora come usare l’ olio di origano:

 

le spezie e le erbe e l’origano in particolare, hanno una lunga storia di conservazione e sicurezza alimentare. Molti tipi di cibo, specialmente la carne cruda, favoriscono il proliferare di batteri nocivi. L’olio di origano può aiutare a resistere agli organismi nocivi. La ricerca dimostra che l’olio di origano può essere utile per ridurre il disagio muscolare a seguito di infortuni o dolori generici. Promuove anche l’equilibrio intestinale, favorisce infatti una corretta digestione e aumenta il sistema immunitario. Il gonfiore e l’ intorpidimento delle articolazioni è un disturbo  che colpisce molte persone e pare che massaggiare quest’ olio sulle  zone  dolenti, possa migliorare la situazione  ed allentare il dolore.  L’ utilizzo di questo olio, si rivela particolarmente utile quando viaggiamo in posti del mondo dove l’ igiene lascia  a desiderare e l’ acqua può essere contaminata, esso infatti, aumenta la nostra resistenza e risposta immunitaria contro gli agenti patogeni. Alcuni studi hanno dimostrato che questo olio è anche efficace contro i funghi ed in particolare aiuta  a contrastare le infezioni da candida. Infine, l’ olio di origano, può aiutarci a depurare il nostro fegato e a sostenere la sua funzionalità.