come valutare la salute dalle unghie

Molto spesso ci preoccupiamo principalmente dell’ estetica delle nostre unghie, piuttosto della salute. Le unghie in realtà proteggono la punta delle dita, alcune ossa delle dita e dei tessuti circostanti. La maggior parte delle persone raramente associano le unghie ad una malattia e non si preoccupano dei segnali che queste possono lanciarci malattia. Le unghie infatti  possono dare preziose avvertenze sanitarie e segnalare la presenza di malattie, anche  gravi. Cerchiamo di capire insieme allora come valutare la salute dalle unghie:

l’  ingiallimento delle unghie potrebbe segnalare la presenza di un fungo . I diabetici sono più inclini a soffrire di un’ infezione fungina dell’unghia del piede, il che rende le unghie gialle e diventano fragili. Se l’infezione non viene trattata tempestivamente, il letto ungueale può rientrare e le unghie possono diventare di spessore maggiore e logorarsi. A volte questo colore sulle unghie può verificarsi naturalmente con l’età o da un uso frequente di lacche per le unghie, ricostruzioni frequenti, o per il troppo fumo. Bisognerebbe anche tenere d’ occhio le unghie pallide e opache perchè potrebbero indicare problemi di salute. Una delle principali cause delle unghie pallide è la carenza di ferro. A causa di un basso numero di globuli rossi, non vi è ossigeno sufficiente nel sangue. Ciò induce la pelle e altri tessuti a diventare pallida, in particolare il tessuto sotto le unghie. Altre possibilità includono la malnutrizione, l’epatite, l’ insufficienza cardiaca e malattie epatiche o renali. Qualunque sia la causa, se avete unghie molto pallide per più di un paio di mesi, si consiglia di consultare il proprio medico per scoprire la causa esatta. Se l vostre unghie si rompono con estrema facilità, questo potrebbe indicare carenze nutrizionali, traumi così come molti problemi di salute. Carenze nutrizionali di acido folico, vitamina C o proteine ​​possono causare questo problema. Se le vostre unghie si gonfiano in punta, come  a formare un palloncino, o si incurvano, in genere significa che vi è un ridotto apporto di ossigeno nel sangue, che può indicare problemi ai polmoni, cuore, fegato o malattie renali. se notate  piccole crepe nelle unghie, potrebbero indicare la psoriasi, la malattia di Reiter, lichen planus, vitiligine, alopecia areata, l’emodialisi, la dermatite eczematosa e insufficienza renale cronica, pertanto è opportuno farsi controllare, potrebbe infatti non significare nulla di preoccupante, ma è sempre meglio non lasciare nulla al caso.