come velocizzare un computer

Lavorare o anche  semplicemente  svagarsi al pc, può  diventare noioso e  poco funzionale se questo si è rallentato.Quante volte vi siete ritrovati con un computer molto lento che impiegava una quantità di tempo maggiore rispetto al normale funzionamento? Ecco che è arrivata l’ora di fare un po’ di pulizia dalla memoria del pc e cancellare tutti i dati che si sono accumulati nel tempo e che rallentano i normali processi.

Per velocizzare il computer non è necessario avere delle particolari competenze informatiche ma basta informarsi sulle procedure da seguire e il gioco è fatto. Ecco allora come velocizzare un computer:

Il primo suggerimento da seguire è quello di avvalersi di uno dei tanti programmi di pulizia gratuiti che si possono trovare facilmente on line. Una volta scaricato questo programma, potete procedere con l’analisi di tutti i file presenti sulla memoria del computer che sono ritenuti del tutto inutili. Una volta individuati si procede con la pulizia di questi file.

Un altro metodo per rendere il pc più veloce è la deframmentazione del disco rigido. I file sul computer, invece di essere frammentati in varie parti del disco fisso senza seguire un criterio logico, è necessario deframmentarli e ridistribuirli nel disco seguendo delle logiche ben precise. In questo caso i vari files saranno sicuramente più vicini e il computer si velocizza nel recuperarli quando ce n’è bisogno. La deframmentazione del disco è un processo automatico.

Un ultimo consiglio potrebbe essere quello di disinstallare dal computer tutti i programmi che ritenete più inutili e che si avviano in modo automatico. In questo modo potrete essere sicuri di recuperare dello spazio nella memoria del computer per caricare altri programmi ed impostazioni che potranno servirvi in maniera più urgente.

Una bella pulizia non fa mai male al vostro pc in particolare se è possibile farla in modo gratuito. Un modo come un altro per risparmiare tempo e denaro.