Come verniciare le persiane

Le persiane in legno  per la funzione che svolgono sono chiaramente soggette ad usura, pertanto necessitano di essere ristrutturate almeno ogni 4-5 anni, altrimenti la vernice ed il legno “gonfiandosi” oltre ad avere un aspetto sciatto e trascurato comprometterebbero anche la funzionalità della persiana stessa ed avreste difficoltà ad aprirle e chiuderle. Se non avete voglia di chiamare degli operai per eseguire questo compito e volete cimentarvi voi stessi, risparmiando anche del denaro, vediamo insieme come verniciare le persiane:

per prima cosa recatevi in un negozio specializzato e lasciandovi anche consigliare dai commessi, acquistate tutto ciò di cui necessitate per eseguire questo piccolo lavoro di ristrutturazione. Dopo aver procurato il necessario, procedete a smontare le persiane in questione e metteteci un piccolo segnetto con la matita, per ricordarvi ogni persiana a  quale infisso appartiene, altrimenti dopo potreste non trovarvi più. A questo punto posizionate a terra degli appositi teli di plastica o tanti fogli di giornale, per proteggere i vostri pavimenti e cominciate il vostro lavoro pulendo per prima cosa a  fondo le persiane con acqua e sapone, potrebbe rendersi utile l’ utilizzo di una spazzola per strofinare, nel caso in cui fossero  molto sporche. Dopo averle poi risciacquate e lasciate asciugare, controllate se per caso vi fosse presente qualche rottura o danno, in caso affermativo, questa è la miglior occasione per fare qualche piccola riparazione. Dopo questi eventuali aggiusti, passate pure alla fase successiva, ovvero la raschiatura, aiutandovi con una levigatrice elettrica oppure della carta vetrata e tanto olio di gomito, dovrete andare a  rimuovere ogni traccia di vernice vecchia, in questa fase pè molto importante per tutelare la vostra salute, indossare un mascherino protettivo. Dopo aver termitato questa fase, dovrete rimuovere tutta la polvere prodotta, magari aiutandovi con un’ aspirapolvere, poi passate una prima mano di vernice trasparente, quando sarà asciutta passate poi il colore ( 2 strati) ed infine un’ altro strato di vernice trasparente.