come vestire un fisico a pera

Qualunque sia la propria forma e dimensione fisica,  esiste  un capo di abbigliamento perfetto per le proprie esigenze. Tutti noi abbiamo parti del nostro corpo che vogliamo nascondere e altre parti che devono essere ostentate. Tuttavia, è certamente vero che quelli con le forme del corpo più grandi o meno comuni possono avere più difficoltà a trovare vestiti che li fanno sentire a proprio agio. Si dovrebbe imparare a personalizzare il proprio guardaroba per la propria particolare forma del corpo e sottolineare gli aspetti positivi.  Una delle forme fisiche più comuni tra noi  donne, è la  cosiddetta  forma  a pera, ovvero corpi che tendono ad avere un peso in eccesso nella parte inferiore del corpo, ovvero fianchi, glutei e cosce, mentre la parte superiore del corpo è più  piccola, in proporzione. Se anche voi allora avete questa  forma anatomica, vediamo insieme come vestire un fisico a pera:

 

se si dispone di un fisico a pera, vestirsi bene significa soprattutto riuscire a raggiungere un buon senso di equilibrio tra le due metà (superiore e quella inferiore) del proprio corpo.

Se non stai bene indossando pantaloni o gonne troppo fascianti sui glutei, si dovrebbe puntare per qualcosa che almeno ne segni il contorno. I jeans boot-cut sono la scelta ideale in quanto  affusolano la forma, dandole un aspetto più equilibrato.

È anche possibile bilanciare la forma del vostro  del corpo,facendo apparire  le spalle più piene, utilizzando ad esempio delle spalline.

Non preoccupatevi, un po ‘imbottitura discreta va bene. Nel complesso, il nuovo look che adotterete, contribuirà a conferire alla vostra figura un aspetto più armonico.