Come vestire un neonato

Per capire come vestire un neonato in modo adeguato bisogna tenere in mente due regole, una per le stagioni fredde e una per quelle calde. Per vestire un neonato nei mesi invernali ci possiamo avvalere della “regola degli strati”. Essa consiste nel vestire un neonato con il medesimo numero di indumenti che avete voi addosso, più uno.

Quindi se la mamma, per uscire di casa, indossa un paio di stivali, calzini, jeans, maglione, giacca, guanti, sciarpa e cappello, il figlioletto dovrà indossare esattamente l’equivalente della sua taglia più uno strato che di solito è dato da una tutina che avvolge direttamente la pelle coprendogli anche mani e piedi. Il suo indumento “più uno”, potrebbe essere anche una coperta che lo avvolge come quella del passeggino.

Attenzione a non strafare, quando dall’esterno passate all’interno, ricordate di togliergli lo strato più superficiale o di scoprire la coperta del passeggino se siete in un ambiente chiuso e caldo come può essere un’automobile o un centro commerciale.

Anche se mettete a letto il vostro bambino, ricordate di alleggerirlo, sì, spogliatelo anche se sta dormendo, troppo caldo, proprio come troppo freddo, non fa bene al vostro bimbo. La temperatura è un parametro da tenere sotto controllo, se accendete il riscaldamento mantenete una temperatura sui 20°. Periodicamente potete controllare se il vostro bambino ha caldo: toccatelo sul collo, se sarà sudato allora sarà necessario eliminare un altro strato.

I neonati non sono ancora in grado di regolare la temperatura del corpo, è per questo che picchi di caldo o freddo possono essere pericolosi. Durante i periodi estivi, quando le giornate sono caratterizzate da un caldo umido, vestire un neonato in modo corretto è importante quanto farlo in inverno. Il calore non deve essere sottovalutato: vestire il piccolo con indumenti estremamente traspiranti, come il cotone. Con l’abbigliamento giusto si eviteranno fastidiosi rischi come rash cutanei o pruriti che possono irritare la pelle del piccolo. Durante le passeggiate in piena estate, il bambino dovrà indossare un berretto da sole e il passeggino dovrà essere equipaggiato di un ombrellone, ciò va accompagnato da creme protettive, soprattutto a mezzogiorno, quando il sole è più forte.