Come vestirsi casual

Vestirsi con disinvoltura non significa essere sciatti! Vestirsi casual è un arte che prevede un’elevata cura dei dettagli e un spirito di osservazione. T-shirt e jeans è l’abbigliamento di un uomo o una donna “fuori servizio”, che non deve indossare tailleur o abiti da lavoro. Certo jeans e t-shirt sono ottimi per una mattina in spiaggia o se si desidera passare un sabato sera davanti alla tv, ma vestirsi casual è tutta un’altra storia!

Vestirsi casual è l’ideale per ogni occasione! Per un picnic, un cinema o per incontrare i colleghi di lavoro del proprio partner. Certo uno stile casual non è adatto per il teatro o per le cerimonie formali ma per quelle circostanze abbiamo altro nel nostro armadio!

Vestirsi casual non prevede di indossare jeans stracciati, pantaloni vecchi o magliette stropicciate, anzi, queste cose sono messe al bando. Bisogna prestare attenzione all’integrità dei nostri vestiti, l’obiettivo del “casual” è quello di combinare uno stile classico a uno informale, così da essere elegantemente disinvolti. A svolgere un ruolo determinante sono le scarpe. Per vestirsi casual potrebbe essere un’ottima strategia quella di indossare scarpe classiche su pantaloni informali.

Come vestirsi Casual. I bottoni
Quando indossate la giacca, fate attenzione ad abbottonare solo tre bottoni, preferibilmente quelli centrali o in basso, in alternativa potete tenerli sbottonati. Il cardigan è un cult dell’abbigliamento casual, in tal caso è preferibile lasciare sbottonati sia il primo che l’ultimo bottone.

Come vestirsi Casual. I colori
Vestirsi completamente in nero è da evitare perché troppo elegante e formale, meglio prediligere colori pastello, ovviamente non bisognerà vestirsi con colori pastello dalla testa ai piedi! Fate attenzione all’effetto confetto! Meglio colori neutrali come il sabbia, rosa pallido, kaki, in combinazione con colori dalle tonalità più decise.

Come vestirsi Casual. L’abbigliamento
Più che l’abbigliamento, per vestirsi casual, bisogna lavorare sugli abbinamenti! Lo scopo del causal è combinare uno stile classico a uno più informale, è per questo che abbiamo consigliato di indossare scarpe classiche, ma per il resto? Ecco un elenco di vestiario adatto per uno stile casual.

  • scarpe classiche, ma non lucide
  • giacche gessate
  • pantaloni cachi
  • pantaloni a coste
  • jeans scuri
  • cardigans
  • Polo, Golf

Le scarpe da ginnastica e i sandali sono del tutto bannati, bene per scarpe in cuoio o mocassini in tessuto! Le camicie sono perfette, soprattutto a maniche lunghe, anche nelle sere d’estate. Le donne che vogliono vestirsi casual devono rinunciare a un abbigliamento troppo attillato e a gonne troppo corte, inoltre, per le donne, è bene ricordate che se vogliono vestire casual devono utilizzare un trucco più naturale.