Come vestirsi di sera

Molto probabilmente non esiste donna o ragazza degna di questo nome che almeno uan volta nella vita non si sia fatta mille paranoie davanti all’ armadio, esclamando la classica frase: ” che mi metto?”  Infatti, troppo spesso si è molto insicure di se, non ci piacciamo mai abbastanza e tutti i vestiti che ci proviamo sembrano starci male. Questa spiacevole sensazione sembra acuirsi in alcuni momenti piuttosto che altri, ma non scoraggiatevi, molto dipende dal fatto che semplicemente non abbiamo scelto l’ outfit giusto, non si può pretendere ad esempio di andare in discoteca vestite come se andassimo a lavoro e viceversa. Cerchiamo di capire insieme allora  come vestirsi di sera:

il primo errore che spesso si commette è quello di imitare la propria amica, questo è assolutamente sbagliato, sia perchè abbiamo una nostra personalità, sia perchè quello che sta bene alla vostra amica non è detto che stia bene a voi o sia adatto al contesto nel quale andrete a confrontarvi. La regola fondamentale è che non  esiste un abbigliamento standard adatto a tutte le circostanze, dovrete invece adattare abbigliamento alle circostanze. Se ad esempio dovete andare in giro con le amiche a passeggio è sconsigliabile indossare minigonna e tacchi alti, rischiereste di apparire piuttosto volgari oltre al fatto che stareste scomode tutto il tempo. In queste occasione l’ ideale è indossare  dei jeans, una t-shirt che vi valorizzi o una camicia avvitata che esalti le vostre forme poi la differenza potrà essere fatta con le scarpe, gli accessori ed il trucco. Se indossiamo dei tacchi alti ad esempio il nostro outfit sarà perfetto anche per andare a bere qualcosa o per mangiare in un pub, se invece la vostra serata tra amiche si concluderà li ed al massimo prenderete un gelato, potreste indossare degli stivali o perchè no? Anche delle comunissime scarpe da ginnastica.