Come vestirsi quando fa molto caldo

Ci sono persone che temono il freddo, altre che temono il caldo, chi invece è intollerante a prescindere quando le temperature scendono troppo o salgono troppo.

Primo di  questo  ultimo caso intendiamo parlare in quanto  sono davvero in tante le  persone che proprio non resistono al caldo e  possono arrivare a  soffrire anche  molto. Oltretutto non sono rari i casi  di malori  e mancamenti proprio a causa del caldo, della  disidratazione e dell’ abbassamento della pressione. Esistono inoltre categorie  di persone che  sono particolarmente  sensibili agli a  spetti negativi del caldo, tra queste annoveriamo gli anziani, i bambini, le persone in sovrappeso e coloro che  soffrono  di pressione bassa.

Oltre  ai  soliti suggerimenti quali  bere molto, mangiare leggero, non uscire nelle  ore più calde della giornata   e  di proteggersi dal sole, molto può fare anche l’ abbigliamento. Vediamo insieme allora come  vestirsi quando fa molto caldo:

la prima regola  quando ci si veste in estate  è quella  di utilizzare preferibilmente tessuti dalle fibre naturali come cotono e/o lino, evitate invece gli indumenti sintetici che non fanno traspirare la pelle.

Per la  stessa ragione dobbiamo evitatare di indossare indumenti troppo fascianti ed elastici che  ci comprimono la pelle, facendoci sudare ed impedendo la corretta circolazione del sangue e favorendo ahimè, anche l’ odiata ritenzione idrica!

Un errore molto comune quando fa molto caldo è quello di scoprirsi eccessivamente, utilizzando pantaloncini, top e canottiere, in realtà questo non farà in modo di farci stare più fresche, ma  anzi, maggiore è la superficie del nostro corpo esposta  al sole e maggiore sarà la  sensazione di calore percepita!

Dovremo viceversa, indossare  abiti molto larghi, traspiranti, leggeri e lunghi.