come vestirsi sulla neve

Se ne avete la possibilità, potreste pensare di trascorrere delle piacevoli giornate all’ aria aperta, sulla neve, magari facendo divertire un mondo anche i vostri bambini. Se non siete mai stati sulla neve prima di questo momento probabilmente vi starete ponendo il problema dell’ abbigliamento adatto a  questo tipo di situazione. Vediamo allora come vestirsi sulla neve:

il fattore fondamentale per la scelta dell’ abbigliamento adatto per la neve è determinato dalla temperatura circostante che è inevitabilmente molto fredda, quindi gli indumenti da indossare dovranno essere altamente isolanti.

Già a partire dall’ intimo scegliete degli indumenti cosiddetti termici, ovvero realizzati in tessuto traspirante, che permetta di trattenere il calore sul vostro corpo, lasciando fuoriuscire verso l’ esterno il sudore, permettendovi di restare asciutti.

Per non perdere il vantaggio offerto dalle calze e dalle maglie termiche, è importante che il vostro “secondo strato” di indumenti non sia di cotone o lana, ma  anch’ esso sintetico, come ad esempio il pile.

Sopra al maglione di pile dovrete chiaramente indossare una giacca che sia impermeabile, per ripararvi da pioggia, vento e neve. Anche il pantalone da neve dovrà possedere le stesse caratteristiche e se vi è possibile, la scelta dei colori dovrà ricadere su tinte forti e fluo in modo da essere ben visibili sulla neve ( bianca). L’ abbigliamento dovrà essere inoltre della giusta taglia, né troppo stretto da impedirvi i movimenti, né troppo largo da rappresentare un ingombro, e completato da guanti in gore-tex, un materiale particolarmente isolante e se preferite potreste riscaldare le vostre mani con gli hand warmers, ovvero delle bustine che una volta  agitate producono calore per qualche ora.

Dovrete inoltre procuravi l’ apposita mascherina in neoprene per la neve, per riparare al meglio gli occhi da freddo e vento, soprattutto se intendete sciare. Per il collo preferite uno scalda-collo alla classica sciarpa, la quale potrebbe aprirsi e darvi fastidio. Infine indossate un cappello di lana o pile e degli scarponi caldi e confortevoli.