Donna cinese sposa se stessa per non restare “zitella”


Avere trent’anni e non avere ancora un partner a Taipei significa poter decidere di sposarsi. Con se stessi però. Chen Wei-Yih ne è un esempio. La giovane si è presa in sposa dando appuntamento a una trentina di amici e parenti per una cerimonia privata. “Dobbiamo amare noi stessi prima di amare gli altri”, spiega la ragazza. “Inoltre 30 anni sono un’età decisiva per me. Il lavoro e le esperienze vanno bene, ma non ho ancora trovato un partner. Che altro avrei dovuto fare?”