Donna corre di seguito 500 km in 85 ore senza dormire


Kim Allan è un’atleta di 47 anni specializzata nelle cosiddette ultra-maratone che ha conquistato un nuovo record per la distanza più lunga percorsa senza dormire: 500 km in 86 ore, 11 minuti e 9 secondi. La velocità media è stata piuttosto bassa, ma era indispensabile per coprire una distanza che è maggiore di quella che separa in linea d’aria Milano da Roma.