Ha 115 anni, è la donna più vecchia del mondo


Una donna cinese di 115 anni è stata riconosciuta come la persona vivente più anziana del mondo. Fu Suqing è nata da una famiglia di poveri contadini nel 1897 e ora vive nella città di Chengdu, nel sud-ovest del Paese. A riconoscere il suo primato di anzianità è stata la direzione londinese dei Guinness World Records. Nel 1902 la donna, allora ancora bambina, fu costretta a sposarsi con un matrimonio organizzato dalla famiglia e nel corso della sua vita ha avuto 6 figli, solo due dei quali ancora in vita. In totale ha 48 nipoti e pronipoti. Il riconoscimento le è stato conferito come regalo di compleanno anticipato: Fu compirà 116 anni il 25 agosto. A detta della figlia l’anziana sta benissimo, a parte qualche problema alla vista, e ogni sera va a letto prima delle 20.