Il cellulare a forma di essere umano


In Giappone è stato ideato un telefonino che sembra un essere umano in miniatura. Anche la sua consistenza al tatto ricorda la pelle. L”obiettivo è quello di far sentire più vicina la persona con cui si sta parlando, magari un partner dall’altro capo del mondo. Il prototipo, di colore bianco, è poco più grande del palmo di una mano, ha un microfono inserito nella testa dell’omino e il petto che diventa blu quando lo si utilizza e rosso se l’apparecchio è in stand by.