Il fiore che puzza di carne putrefatta


In Belgio, al giardino botanico nazionale, è sbocciato il più grande fiore del mondo. Si chiama amorphophallus titanum e in natura cresce nelle foreste dell’Indonesia e Sumatra. Il suo nome inglese è Titan Arum, e con i suoi 75 chilogrammi è il fiore gigante del regno vegetale. Ma le sue particolarità non finiscono qui: è di un intenso e inquietante color rosso sangue ed emette un odore che sembra quello di carne putrefatta. Ma questo odore putrido è cruciale per la sopravvivenza del fiore perché rappresenta un messaggio in codice per attirare le api. Quando le api vi si posano, esso si richiude sopra di loro, lasciandole intrappolate fino a che non rilasciano tutto il polline. Il Titan Arum ha ricevuto il premio da record per il fiore più odoroso sulla Terra.