Il gatto mannaro

Con il suo pelo ispido e grigio e i grandi occhi giallo, il Lykoi ha l’aspetto di un piccolo lupo mannaro. Il suo aspetto lo potrebbe far sembrare un esperimento da laboratorio,  ma in realtà il “gatto mannaro” è un esemplare nato da una mutazione naturale dello shorthair domestico. Riconosciuta ufficialmente come razza nel 2011, non sarà disponibile al pubblico prima di due o tre anni: gli allevatori devono prima stabilire gli standard in modo sano ed etico. Non a caso, il nome di questa razza felina deriva da “lukus“, che in greco significa lupo.