Il mese della prevenzione: i disturbi dell’udito

L’ipoacusia (il calo di udito) non è un disturbo per vecchi. Anche gli adolescenti ci sentono male e non solo per via della musica a tutto volume. Ci sono altre cause, insospettabili, e conoscerle vuol dire prevenirle. Ne parla su Donna Moderna una grande équipe: quella  del servizio di audiologia e foniatria dell’azienda ospedaliera universitaria di Modena direttodalla professoressa Elisabetta Genovese. Se hai dubbi o domande, per tutto il mese di giugno puoi chattare qui con i nostri esperti il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17 (oppure negli stessi orari puoi anche chiamarli al numero 0594224130)

 

Questo servizio vuole essere un’occasione per fornire indicazioni autorevoli, ma di carattere generale. Non può e non vuole sostituire una visita medica. E’ quindi consigliabile formulare le domande in forma semplice ma esauriente, senza chiedere consigli specifici sulla propria situazione clinica. Una diagnosi e una terapia corrette possono essere infatti individuate solo con una visita.