Il parcheggio che si paga in castagne


Per pagare il il parcheggio si usano castgne al posto delle monete. Questa l’iniziativa bizzarra, e molto apprezzata dagli automobilisti, lanciata dalla società britannica che gestisce parcheggi nelle città di Leeds e Manchester. La campagna si chiama Bonkers for Conkers (‘pazzi per le castagne) e durerà una settimana. La compagnia ha voluto lanciare il progetto per aumentare la consapevolezza sulle emissioni di anidride carbonica dalle auto e in futuro intende sponsorizzare una nuova foresta per aiutare a compensarle. Il cambio è di una castagna per 20 pence. Finora la società ha raccolto 1.500 frutti marroni, ma non ha ancora deciso cosa farne.