Il reggiseno che si sgancia battendo le mani


Batti le mai e il reggiseno va giù, sganciato di netto da un intervento invisibile. Non è magia ma l’invenzione di Randy Sarafan, un artigiano della tecnologia. Alla base c’è un reggipetto economico con apertura frontale e senza spalline, due circuiti stampati, diversi resistori e condensatori ma soprattutto una piattaforma hardware italiana che consente di programmare con facilità e realizzare oggetti elettronici aggiungendo pezzi provenienti da ogni dove.