La donna più rifatta del mondo si pente dei suoi interventi


Alicia Douvall è la donna più rifatta al mondo: circa 260 gli interventi di chirurgia plastica che le hanno rovinato la vita. Oggi si pente per quel che ha fatto. A soli 34 anni è ricorsa a quasi 300 “ritocchini”, di cui 49 al viso, 17 al seno, 2 ai piedi, 1 all’addome, 71 di questi in anestesia totale. Prima di sottoporsi a questi interventi dilapidando circa un milione di sterline, Alicia era una modella di discreto successo. L’ossessione per il botox e il corpo scolpito l’ha portata a uscire da ogni giro dello showbiz. “Nessun medico mi ha mai fermato in tutti gli interventi che ho fatto, forse perché volevano i miei soldi. Non riesco neanche più a sorridere e non mi riconosco allo specchio”.