La leonessa che abbraccia l’uomo che l’ha salvata


Sirga è una leonessa del Botswana. Era stata abbandonata dal branco quando era cucciolo e salvato da due volontari. Il grande felino nonostante sia cresciuto nella savana è talmente attaccato ai suoi salvatori i da considerarli suoi simili e quando li vede li abbraccia in un modo quasi umano. La leonessa che gioca con i due uomini, si bacia con loro e, in piedi su due zampe, li abbraccia teneramente come se fosse una persona.