Lascia i rubinetti aperti e crea una cascata di ghiaccio sul palazzo


Nel nord della Cina un uomo ha lasciato il rubinetto del bagno aperto per parecchi giorni e anche le finestre aperte. Il risultato? Un’enorme cascata di ghiaccio. Il suo non è stato un gesto dettato dalla dimenticanza, ma un modo per attirare l’attenzione sul suo problema. Wen Hsu, questo il nome dell’uomo, vive da 35 anni in un’area dove una società ha deciso di costruire un centro commerciale e ha cominciato ad acquistare tutti gli appartamenti della zona. L’uomo non solo non ha voluto vendere la sua casa ma ha cercato di opporsi facendo un atto dimostrativo. Per la cronaca: la cascata di ghiaccio non ha dato fastidio a nessuno, dato che tutti i vicini di casa di Hsu si erano già trasferiti.