Per tre mesi mangia solo da McDonald’s e perde 17 kg


John Cisna, un professore di scienze dello Iowa, con l’aiuto dei suoi studenti, e si è lanciato in una sfida apparentemente impossibile: mettersi a dieta mangiando per tre mesi esclusivamente da McDonald’s a colazione, pranzo e cena. Quando ha parlato dell’idea al gestore del fast-food , questi ha trovato molto interessante l’idea, e ha deciso di regalare tutti pasti all’insegnante per la durata dell’esperimento. L’esperimento ha avuto un notevole successo: alla fine dei 90 giorni, Cisna pesava 17 kg in meno e il suo livello di colesterolo è sceso da 249 a 170.