Ruba al supermercato per sfamare i figli, la polizia le paga la spesa


In Florida una donna è uscita dal supermercato con il carrello pieno di roba senza pagare. L’agente che è stata chiamata per il furto ha arrestato la taccheggiatrice e ha finito con il comprare cibo per una settimana per lei e i suoi figli. Alle richieste di chiarimenti della poliziotta, la donna  piangendo ha spiegato che non aveva i soldi per comprare il cibo per lei e i suoi figli. E grazie al pagamento della spesa la donna è stata subito rilasciata senza cauzione anche se dovrà apparire davanti al giudice. “È piuttosto insolito che un sospettato abbracci l’agente che l’ha arrestato”, ha detto scherzando la poliziotta.