Spende 20 mila euro per avere “figlie” di silicone


Becky Tully
, una 38enne londinese, avrebbe tanto voluto avere una figlia femmina per esaudire il suo sogno di “vestirla come una principessa”, ma il destino gli ha regalato solo tre maschietti. La donna però non  si è lasciata scoraggiare nemmeno quando i medici le hanno detto che non poteva più avere figli: ha speso 17.000 sterline (oltre 20mila euro) per acquistare cinque bambole Reborn, ‘creature’ di silicone note per esser incredibilmente simili a bambini reali, e tutti gli accessori del caso, dalle culle agli armadi, per rendere davvero parte della famiglia.