come curare la psoriasi alle unghie

La psoriasi è una malattia cronica del sistema immunitario che varia da lieve a grave. Questa condizione fa sì che il tuo corpo produca troppe cellule della pelle. La psoriasi può verificarsi ovunque sul tuo corpo, comprese le unghie. Infatti, le persone che soffrono di questa malattia autoimmune sono a rischio di sviluppare la psoriasi delle unghie, che altera il modo in cui le unghie dei piedi e delle mani appaiono. La psoriasi ungueale colpisce fino al 50% delle persone che soffrono di psoriasi e addirittura l’80% delle persone che soffrono di artrite psoriasica. Uno dei primi segni di psoriasi delle unghie è un cambiamento nel colore delle unghie, esso può tendere al verde, al giallo o al marrone. Altri sintomi includono piccole macchie rosse o bianche sotto le unghie, creste o solchi sulle unghie, vaiolatura (piccoli fori ) sulla superficie delle unghie, prurito, e/o un ispessimento delle unghie. Le persone che hanno la psoriasi delle unghie possono anche sviluppare un’infezione fungina che può causare molto dolore e rendere le unghie fragili. La psoriasi delle unghie non sempre causa dolore, ma spesso è antiestetica e può causare imbarazzo. Se hai la psoriasi delle unghie, ci sono molti trattamenti casalinghi per attenuarla. Scopriamo insieme allora come  curare la psoriasi alle unghie:

tieni sempre le tue unghie corte, in questo modo infatti, saranno esposte ad un minor rischio di infezione. Dopo aver tagliato le unghie, usa sempre una lima per levigare i bordi delle unghie. Indossa i guanti mentre fai i piatti e altre faccende domestiche per proteggere le tue unghie dalle sostanze chimiche. Se si tratta delle unghie  dei piedi, cerca di indossare scarpe comode con spazio sufficiente per le dita dei piedi. Prima di indossare guanti o calze, assicurarsi che lo spazio tra le dita delle mani e dei piedi sia ben asciutto. Non indossare lo smalto per unghie tutto il tempo. Di tanto in tanto, lascia le unghie nella loro forma naturale. Quando si soffre di psoriasi alle unghie, è importante mantenere le unghie e le cuticole idratate, soprattutto dopo essere stati a contatto con l’acqua. Usa l’olio di cocco, esso oltre ad essere un idratante naturale, contiene acidi grassi a catena media che fungono da fungicidi naturali per aiutare a prevenire le infezioni delle unghie.