come curare un nervo compresso

Se avete la  sfortuna di avere  un nervo compresso o schiacciato, sicuramente è una sensazione molto spiacevole. A seconda della posizione e della gravità del problema, il dolore può essere abbastanza intenso. Un nervo compresso deriva da qualche tipo di danno o lesione a un nervo o ad un gruppo di nervi, che possono derivare dallo schiacciamento, dalla costrizione o dallo stiramento dei nervi. L’infiammazione da un infortunio, da una cattiva postura o dalla cattiva posizione nel sonno sono alcune delle cause comuni  che originano un nervo compresso. I sintomi comuni comprendono sensazioni di intorpidimento, di bruciore e dolore acuto che irradia verso l’esterno dall’area colpita. A volte, i sintomi peggiorano quando si tentano determinati movimenti, come la rotazione della testa o la tensione del collo. Questo disturbo, se non trattato tempestivamente, può portare alla sindrome del tunnel carpale, gomito del tennista, sciatica e altre gravi condizioni. Il nervo schiacciato è di solito curabile a casa. Molti rimedi naturali possono alleviare i sintomi e promuovere la guarigione. Ma se il dolore è grave e influisce sulla mobilità, è importante vedere un medico. Vediamo insieme allora come curare un nervo compresso:

poiché la cattiva postura è una delle principali cause  il primo passo che devi compiere è migliorare la postura. Cambiare il modo di sedersi e di stare  in piedi contribuirà ad alleviare il dolore e può anche ridurre la compressione o la costrizione del nervo. Non importa il punto o che cosa ha causato questo disturbo, è necessario riposare la zona interessata il più possibile. Evita qualsiasi tipo di attività che provoca dolore,  finché i sintomi non sono completamente risolti. Per un sollievo temporaneo e rapido da dolore, è possibile utilizzare un impacco freddo. La temperatura fredda aiuterà ad alleviare il dolore intorpidendo l’area interessata. Riduce anche il gonfiore e l’infiammazione  del primo giorno. Dopo il primo giorno (24 ore) di sofferenza , è possibile applicare invece un impacco caldo sulla zona interessata per rilassare i muscoli che potrebbero essere gonfi intorno al nervo.