come eliminare i brufoli sul fondoschiena

La tanto odiata acne, può manifestarsi praticamente ovunque sulla tua pelle, inclusi i glutei. L’acne che interessa  questa  zona è diversa dall’acne tipica che coinvolge i pori della pelle. È in realtà una forma di follicolite, infiammazione o infezione dei follicoli piliferi, ma è comunemente indicata come acne perché dall’ aspetto è molto simile. Questo problema si verifica quando la pelle morta, il sebo prodotto in eccesso, altre impurità o un attrito eccessivo, irritano o infiammano i follicoli piliferi sui glutei. Vari fattori possono renderci più inclini all’acne del fondoschiena. Essi comprendono la scarsa igiene, la scarsa nutrizione, l’ utilizzo di abiti stretti e l’esposizione a sostanze chimiche dannose che irritano la pelle. Le persone obese e/o diabetiche o che hanno un sistema immunitario debole sono  più suscettibili alla problematica. Per risolvere il problema, per fortuna, ci sono semplici rimedi domestici possono aiutare molto. Vediamo insieme nel dettaglio allora come eliminare i brufoli sul fondoschiena:

un impacco caldo può essere molto utile  contro questi brufoli, l’  azione del calore aiuta anche a togliere i batteri e il pus dai follicoli piliferi . Inoltre, aiuta a ridurre il dolore. Per ottenere risultati ottimali, utilizzare una soluzione di acqua salata per fare l’ impacco. Essendo antisettico in natura, il sale può aiutare a trattare le infezioni lievi. Mescolare 1 cucchiaino di sale da tavola con 2 tazze di acqua tiepida. Immergere un asciugamani in questa soluzione e strizzare l’eccesso di liquido. Posizionare l’impacco sulla zona interessata per 15 minuti. Quando  inizia a raffreddarsi, applicare un nuovo impacco. Fai questo alcune volte al giorno. Per ridurre l’infiammazione invece, l’arrossamento e la dimensione dei brufoli, applicate  del ghiaccio. L’aceto di sidro di mele è un altro buon rimedio per l’acne sui glutei, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antifungine. Inoltre, la sua natura acida contribuisce a liberare i follicoli dei peli ed  a sciogliere le cellule della pelle morta. Questo a sua volta aiuta a asciugare rapidamente l’acne. Restituisce anche il pH naturale della pelle e minimizza il rischio di cicatrici. Aggiungere 1 tazza di aceto di mele crudo, non filtrato, in una vasca da bagno piena di acqua calda. Immergetevi in ​​essa per 10-15 minuti. Fai questo 2 o 3 volte alla settimana.